Dividendo e rendimento delle azioni Shell

  •   HARMANT Adeline

Il Gruppo Shell ha recentemente annunciato un aumento del dividendo e un programma di riacquisto di azioni a seguito di un significativo aumento degli utili nell'ultimo anno. Se desiderate saperne di più sul dividendo, sull'andamento delle azioni e sulla storia di Royal Dutch Shell, potete trovare qui le risposte a queste domande, insieme alle date di pagamento dei dividendi passati e futuri.

Il 77% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500
Dividendo e rendimento delle azioni Shell
Immagine: DennisM2 - Flickr

Qual è l'importo del dividendo pagato da Shell?

L'ultimo dividendo pagato da Shell ai suoi azionisti risale al 2021 per l'esercizio finanziario 2020. Il dividendo è stato di 0,82 euro per azione.

Inoltre, dopo la pubblicazione dei risultati finanziari per l'anno 2021, il Gruppo Shell ha annunciato un aumento del prossimo dividendo a 1 euro per azione con quattro pagamenti nel 2022.

 

Quando è previsto il pagamento del dividendo di Shell?

L'importo e le date di pagamento dei dividendi Shell sono decisi dal Consiglio di amministrazione, che li sottopone al voto degli azionisti in occasione dell'Assemblea generale annuale. Ogni dividendo si basa sui risultati dell'anno precedente.

Shell paga il suo dividendo trimestralmente, cioè quattro volte all'anno, di solito a maggio, agosto, novembre e febbraio dell'anno successivo.

Nel 2021, il primo dividendo è stato staccato il 04 maggio e pagato il 14 maggio, il secondo è stato staccato il 02 agosto e pagato il 13 agosto, il terzo è stato staccato il 03 novembre e pagato il 13 novembre e il quarto è stato staccato il 01 febbraio e pagato l'11 febbraio.

 

Qual è il prossimo dividendo delle azioni Shell?

Il prossimo dividendo per le azioni Shell sarà quello del 2022, relativo all'esercizio finanziario 2021. Il gruppo ha recentemente annunciato che pagherà un dividendo di 1 euro per azione per quest'anno, con un aumento del 4% rispetto al dividendo del 2021.

Il dividendo sarà pagato in quattro rate, la prima delle quali il 26 giugno a 0,25 euro.

La decisione di aumentare il dividendo è stata presa dopo che il gruppo ha registrato un forte aumento degli utili nel 2021, grazie soprattutto al rimbalzo dei prezzi del petrolio e del gas.

Tuttavia, questo aumento del 4% non è il primo che il gruppo ha attuato negli ultimi anni.

 

Storia dei dividendi delle azioni Shell:

Shell paga dividendi ai suoi azionisti ininterrottamente da diversi anni, dal 2006. Il prezzo di questo dividendo è aumentato per diversi anni consecutivi prima di scendere recentemente. Per comprendere meglio l'evoluzione di questo dividendo, ecco una storia dettagliata del suo ammontare e delle sue variazioni nell'arco di 10 anni.

  • Nel 2021, il dividendo di Shell è stato di 0,820 euro, con una diminuzione del 4,99%.
  • Nel 2020, il dividendo di Shell è stato di 0,863 euro, con una diminuzione del 51,74%.
  • Nel 2019, il dividendo di Shell è stato di 1,789 euro, con una diminuzione del 4,86%.
  • Nel 2018, il dividendo di Shell è stato di 1.880 euro con un aumento dell'1,51%.
  • Nel 2017, il dividendo di Shell è stato di 1.852 euro con un aumento dell'8,79%.
  • Nel 2016, il dividendo di Shell è stato di 1.702 euro con un aumento del 15,07%.
  • Nel 2015, il dividendo di Shell è stato di 1.479 euro con un aumento del 4,4%.
  • Nel 2014, il dividendo di Shell è stato di 1.417 euro, con un aumento del 5,6%.
  • Nel 2013, il dividendo di Shell è stato di 1.432 euro, con un aumento del 2,6%.
  • Nel 2012, il dividendo di Shell è stato di 1.308 euro, con un aumento del 25,28%.

Osservando gli ultimi dati disponibili sulla storia del pagamento dei dividendi di Shell, possiamo notare che l'importo dei dividendi pagati da Shell è aumentato leggermente e poi diminuito bruscamente negli ultimi anni. Negli ultimi cinque anni, il dividendo è diminuito in media del 15,4% all'anno e negli ultimi dieci anni è diminuito in media del 4,56% all'anno.

 

Qual è il rendimento da dividendo delle azioni Shell?

Per conoscere il rendimento da dividendo delle azioni Shell, è necessario dividere l'importo del dividendo per il prezzo delle azioni. Pertanto, il solo importo non ci permette di conoscere la redditività di questa azione.

In base a questo calcolo, il dividendo pagato da Shell nel 2021 ha avuto un rendimento del 3,53% e il dividendo pagato nel 2022 avrà un rendimento del 3,6%.

Royal Dutch Shell ha attualmente un payout ratio del 126,53%, che indica che la società paga più dividendi di quanto guadagna in profitti.

 

Qual è il dividend yield pluriennale delle azioni Shell?

Negli ultimi 10 anni, il Gruppo Shell ha pagato un dividendo con un rendimento medio del 3,25%, leggermente inferiore al rendimento del 2022. Ecco la sua storia:

  • Nel 2022, il rendimento di questo dividendo è del 3,60%.
  • Nel 2021, il rendimento di questo dividendo era del 3,53%.
  • Nel 2020, il dividend yield è stato del 2,24%.
  • Nel 2019 il dividend yield è stato del 2,05%.
  • Nel 2018, il dividend yield è stato dell'1,27%.
  • Nel 2017, il dividend yield è stato dell'1,59%.
  • Nel 2016, il dividend yield è stato dello 0,84%.
  • Nel 2015, il dividend yield è stato dello 0,62%.
  • Nel 2014, il dividend yield è stato dello 0,27%.
  • Nel 2013, il dividend yield è stato del 2,51%.
  • Nel 2012, il dividend yield è stato del 5,24%.
Il 77% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.
Plus500.com