Dividendo e rendimento delle azioni Orange

  •   HARMANT Adeline

Il Gruppo Orange continua a pagare un dividendo significativo ai suoi azionisti nonostante un risultato operativo in calo sia nel 2021 che nel 2022. Questa politica di pagamento favorevole indica che l'azienda prevede una sana ripresa dell'attività nel 2023. Per saperne di più sulla remunerazione proposta dal Gruppo Orange ai suoi azionisti, ecco i dettagli degli importi, dei rendimenti, della storia e delle date di pagamento e di stacco dei dividendi delle azioni Orange per il 2022 e per gli anni precedenti.

Il 77% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500
Dividendo e rendimento delle azioni Orange
Immagine: arekz - Flickr

Qual è l'importo del dividendo pagato da Orange?

L'ultimo dividendo noto per le azioni Orange è quello pagato nel 2022 da questa società per l'anno 2021. Quest'ultimo dividendo è leggermente inferiore a quello dello scorso anno, con un importo di 0,70 euro per azione, di cui una prima rata di 0,30 euro per azione è stata pagata a dicembre 2021.

L'anno scorso, nel 2021, la società ha pagato un dividendo di 0,90 euro per azione relativo all'esercizio 2020.

 

Quando viene pagato il dividendo arancione?

Il dividendo di Orange viene pagato annualmente agli azionisti del gruppo, dopo una proposta del consiglio di amministrazione e una votazione da parte degli azionisti.

Il piano di pagamento dei dividendi attuato da Orange è un po' diverso da quello proposto di solito dalle società francesi quotate in borsa, poiché la società lo suddivide in due pagamenti con un acconto a dicembre dell'esercizio in questione e un saldo a giugno dell'anno successivo.

Pertanto, nel 2021 è stato pagato un acconto di 0,3 euro a dicembre e il saldo di 0,4 euro sarà pagato a giugno 2022.

 

Qual è il prossimo dividendo previsto per le azioni Orange?

Il Gruppo Orange ha recentemente approvato l'importo totale del dividendo che sarà proposto agli azionisti nel 2022 per l'esercizio finanziario 2021. Il dividendo 2022 ammonta a un importo totale di 0,70 euro per azione, suddiviso in due pagamenti.

Un primo pagamento è già stato effettuato nel dicembre 2021 e il restante 0,4 euro per azione sarà versato il 9 giugno 2022.

 

Storia dei dividendi sulle azioni Orange :

Il gruppo Orange paga i suoi azionisti ininterrottamente, cioè senza alcuna interruzione, dal 2005, cioè da quasi 20 anni. Per capire come si evolve questo dividendo nel tempo, ecco la storia del suo ammontare negli ultimi dieci anni con il tasso di variazione annuale di anno in anno:

  • Nel 2021, il dividendo dell'arancia è stato di 0,90 euro, con un aumento del 42,92%.
  • Nel 2020, il dividendo di Orange è stato di 0,60 euro, con una diminuzione del 14,29%.
  • Nel 2019, il dividendo di Orange è stato di 0,70 euro con un aumento dello 0%.
  • Nel 2018, il dividendo di Orange è stato di 0,70 euro con un aumento del 7,69%.
  • Nel 2017, il dividendo arancione è stato di 0,65 euro con un aumento dell'8,33%.
  • Nel 2016, il dividendo dell'arancia è stato di 0,60 euro con un aumento dello 0%.
  • Nel 2015, il dividendo dell'arancia è stato di 0,60 euro, con una diminuzione del 14,29%.
  • Nel 2014, il dividendo dell'arancia è stato di 0,70 euro, con un aumento del 40%.
  • Nel 2013, il dividendo dell'arancia è stato di 0,50 euro, con una diminuzione del 63,77%.
  • Nel 2012, il dividendo dell'arancia è stato di 1,38 euro, con una diminuzione dell'1,43%.

Osservando questo riepilogo della storia del dividendo delle azioni Orange, possiamo notare che questo importo è andato diminuendo negli ultimi anni, con una perdita media dell'1,59% all'anno negli ultimi cinque anni e una diminuzione media del 7,99% all'anno negli ultimi dieci anni. Tuttavia, come vedremo in seguito, questo importo non è l'unico elemento da prendere in considerazione per valutare questo titolo.

 

Qual è il rendimento da dividendo delle azioni Orange?

Per stimare la redditività di un'azione come asset a lungo termine, non dobbiamo basarci solo sull'ammontare dei dividendi pagati da questa società, ma anche sul prezzo delle sue azioni. Questi due elementi vengono utilizzati per calcolare il rendimento dell'azione, che si ottiene dividendo l'importo del dividendo per il prezzo dell'azione.

Il dividendo pagato da Orange nel 2021 e per l'esercizio 2020 mostra quindi un rendimento dell'8,67% e quello del 2022 sale al 6,05%.

Storicamente, notiamo anche che il payout ratio applicato dal gruppo Orange è superiore al 100%, il che significa che l'azienda utilizza più dei suoi profitti per remunerare gli azionisti, il che potrebbe rappresentare un freno alla sua crescita a causa della mancanza di flusso di cassa disponibile per finanziare nuovi progetti.

 

Qual è il dividend yield pluriennale dell'azione Orange?

Negli ultimi 10 anni, Orange Group ha pagato un dividendo con un rendimento medio del 5,79%, leggermente inferiore al rendimento del 2022. Ecco la sua storia:

  • Nel 2021, il dividend yield è stato del 6,02%.
  • Nel 2020, il rendimento di questo dividendo è stato dell'8,67%.
  • Nel 2019 il dividend yield è stato del 5,69%.
  • Nel 2018, il dividend yield è stato del 4,67%.
  • Nel 2017, il dividend yield è stato del 4,02%.
  • Nel 2016, il dividend yield è stato del 4,18%.
  • Nel 2015, il dividend yield è stato del 4,46%.
  • Nel 2014, il dividend yield è stato del 6,71%.
  • Nel 2013, il dividend yield è stato del 10,55%.
  • Nel 2012, il dividend yield è stato del 14,21%.
Il 77% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.
Plus500.com