Dividendo e rendimento delle azioni EDF

  •   HARMANT Adeline

Dopo diversi anni di cali consecutivi, l'importo del dividendo pagato dal Gruppo EDF è aumentato nuovamente nel 2021. Purtroppo, nel 2022, è crollato di nuovo. Per comprendere meglio la redditività di questo titolo come investimento a lungo termine, vi suggeriamo di scoprire qui alcune informazioni utili su di esso con il suo importo, il suo rendimento, nonché la sua storia e le diverse date di stacco e pagamento nel 2022 e per gli anni a venire. 

Inizia a fare trading su EDF
Il 79% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con eToro
Dividendo e rendimento delle azioni EDF
Immagine: Guillaume Seigneuret - Flickr

Qual è l'importo del dividendo pagato da EDF?

L'ultimo dividendo pagato dal Gruppo EDF ai suoi azionisti risale al 2021 per l'esercizio 2020 ed è stato pari a 0,21 euro per azione. 

Per l'anno 2022, il gruppo ha già annunciato il prossimo dividendo per l'esercizio 2021 con un importo totale di 0,58 euro per azione. Un primo acconto sul dividendo è stato pagato a dicembre 2021 e il saldo sarà pagato a giugno 2022.

 

Quando viene pagato il dividendo di EDF?

Il dividendo di EDF viene fissato ogni anno dopo la pubblicazione dei risultati dell'anno precedente. L'importo deve essere approvato dagli azionisti in occasione dell'assemblea generale annuale.

A differenza della maggior parte delle altre società francesi quotate in borsa, il Gruppo EDF paga il dividendo due volte l'anno. Il più delle volte paga un acconto sul dividendo a dicembre e il saldo a giugno.

Per l'esercizio 2021, il Gruppo EDF ha pagato un acconto di 0,3 euro per azione a dicembre e il saldo di 0,28 euro per azione sarà pagato a giugno 2022.

 

Qual è il prossimo dividendo previsto per le azioni EDF?

Come abbiamo appena visto, il Gruppo EDF paga il suo dividendo in due rate all'anno, con un acconto alla fine dell'anno in questione e il saldo verso giugno dell'anno successivo. Il prossimo dividendo che verrà pagato dal gruppo sarà il saldo del 13 giugno 2022. 

Naturalmente il Gruppo EDF non ha ancora annunciato il prossimo dividendo per il 2023 sull'esercizio finanziario 2022, poiché questo sarà definito quando saranno annunciati i risultati annuali della società.

 

Storico dei dividendi delle azioni EDF:

Mentre EDF ha proceduto a sospendere il suo dividendo nel 2020 a seguito della pandemia di Covid-19 e del significativo declino dei suoi risultati durante questo periodo critico, aveva pagato un dividendo regolare e ininterrotto ai suoi azionisti dal 2006. Per maggiori informazioni, ecco lo storico dell'importo di questo dividendo negli ultimi dieci anni e la sua evoluzione annuale.

  • Nel 2021, il dividendo di EDF è stato di 0,488 euro con un aumento del 100%.
  • Nel 2020, il dividendo di EDF è stato di 0€ con una diminuzione del 100%.
  • Nel 2019, il dividendo di EDF è stato di 0,46 euro, con una diminuzione del 16,36%.
  • Nel 2018, il dividendo di EDF è stato di 0,55 euro, con una diminuzione del 46,6%.
  • Nel 2017, il dividendo di EDF è stato di 1,03 euro, con una diminuzione del 17,6%.
  • Nel 2016 il dividendo di EDF è stato di 1,25 euro con un aumento dello 0%.
  • Nel 2015 il dividendo di EDF è stato di 1,25 euro con un aumento dell'8,7%.
  • Nel 2014 il dividendo di EDF è stato di 1,150 euro con un aumento dello 0%.
  • Nel 2013, il dividendo di EDF è stato di 1.150 euro con un aumento dello 0%.
  • Nel 2012, il dividendo di EDF è stato di 1.150 euro, con una diminuzione dell'1,71%.

Questa storia dell'importo del dividendo dell'azione EDF ci mostra che la sua evoluzione è piuttosto ribassista nel medio e lungo termine, nonostante una ripresa al rialzo nel 2022 del 16,25%. Pertanto, negli ultimi 5 anni il dividendo è aumentato in media dello 0,60% all'anno e negli ultimi dieci anni è diminuito in media del 6,83% all'anno.

 

Qual è il dividend yield delle azioni EDF?

Per conoscere il rendimento delle azioni EDF, è necessario prendere in considerazione sia l'importo del dividendo che il prezzo dell'azione. Pertanto, l'importo del dividendo pagato annualmente viene diviso per il prezzo dell'azione al momento dello stacco del dividendo. 

Il dividendo pagato da EDF nel 2021 e per l'esercizio 2020 presenta quindi un rendimento del 3,95%.

È inoltre interessante conoscere la politica di distribuzione di EDF. Infatti, la società ha attualmente un payout ratio del 37,5%. Questo tasso è relativamente buono e indica che l'azienda non attinge troppo agli utili per remunerare gli azionisti e conserva parte del flusso di cassa per effettuare investimenti.

 

Qual è il rendimento da dividendo delle azioni EDF su diversi anni?

Negli ultimi 10 anni, EDF Group ha pagato un dividendo con un rendimento medio del 5,62%, leggermente inferiore al rendimento del 2022. Ecco la sua storia:

  • Nel 2021, il rendimento del dividendo era del 3,95%.
  • Nel 2020, il rendimento di questo dividendo era pari allo 0%.
  • Nel 2019 il dividend yield è stato del 3,32%.
  • Nel 2018, il dividend yield è stato del 3,74%.
  • Nel 2017, il dividend yield è stato del 13,64%.
  • Nel 2016, il dividend yield è stato dell'8,64%.
  • Nel 2015, il dividend yield è stato del 5,16%.
  • Nel 2014, il dividend yield è stato del 4,50%.
  • Nel 2013, il dividend yield è stato del 6,31%.
  • Nel 2012, il dividend yield è stato del 3,92%.
Inizia a fare trading su EDF

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia investimenti in azioni e in criptovalute, sia il trading di asset CFD.

Nota: I CFD sono strumenti complessi che comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 79% degli investitori retail perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti valutare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le prestazioni precedenti non offrono garanzie per risultati futuri. La cronologia di trading presentata è inferiore a cinque anni e potrebbe non essere sufficiente come base valida per decidere i propri investimenti.

Il copy trading è un servizio di gestione del portafoglio, fornito da eToro (Europe) Ltd., autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission.

L'investimento in criptovalute non è regolamentato in alcuni paesi dell'UE e nel Regno Unito. Nessuna tutela del consumatore. Il tuo capitale è a rischio.

eToro USA LLC does not offer CFDs and makes no representation and assumes no liability as to the accuracy or completeness of the content of this publication, which has been prepared by our partner utilizing publicly available non-entity specific information about eToro.

eToro.com