Capitalizzazione e fatturato di LVMH

  •   DEHOUI Lionel

Il gruppo LVMH è uno dei principali operatori del settore dei beni di lusso. A livello globale, è riconosciuto come il numero uno nel settore del lusso. L'azienda ha più di 150.000 dipendenti in tutto il mondo. Nel 2021, la sua attività è aumentata. Questo è dovuto in parte all'impatto della crisi sanitaria di Covid-19. Ecco i punti salienti dei risultati annuali del gruppo.

Inizia a fare trading su LVMH
Il 79% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con eToro
Capitalizzazione e fatturato di LVMH
Immagine: 663highland / CC BY-SA

Performance annuale complessiva di LVMH nel 2021

Per l'intero anno 2021, il fatturato del gruppo LVMH ammonterà a 64,2 miliardi di euro, rispetto ai 44,7 miliardi di euro del 2020. Si tratta di un aumento del 44% in un anno.

Per l'anno 2021, la società ha generato un utile operativo corrente di 17,5 miliardi di euro, rispetto agli 8,3 miliardi di euro dell'anno precedente. 8,3 miliardi di euro l'anno precedente, con un aumento del 107% rispetto al 2020. L'utile netto (quota del gruppo) è aumentato del 68% su 12 mesi, raggiungendo 12,04 miliardi di euro nel 2021, rispetto ai 4,7 miliardi di euro dell'anno precedente. Si tratta di un record nella storia del gruppo. Nel 2021, il margine operativo sarà del 26,7% rispetto al 18,6% del 2020.

 

Dettagli dei risultati annuali per attività del gruppo

Il Gruppo LVMH è organizzato in cinque (05) settori di attività. Ecco la performance di ciascuno di essi nell'anno fiscale 2021.

 

Vini e liquori

Nel 2021, le vendite del settore Vini e alcolici sono state di 5,9 miliardi di euro, rispetto ai 4,7 miliardi di euro del 2020. 4,7 miliardi di euro nel 2020, con un aumento del 25,53% (su base comparabile) in un anno. 1,9 miliardi di euro nel 2021, rispetto agli 1,4 miliardi di euro dell'anno precedente. 1,4 miliardi di euro l'anno precedente, con un aumento del 35,71% rispetto all'anno precedente.

Nel 2021, questo segmento ha registrato una forte ripresa negli Stati Uniti. Negli Stati Uniti, il settore dello Champagne ha registrato un netto miglioramento dei trend ed è secondo solo a quello del Cognac.

 

Moda e pelletteria

La divisione Moda e Pelletteria si è dimostrata resistente nel 2021. Ha registrato un fatturato totale di 30,9 miliardi di euro, rispetto ai 21,2 miliardi di euro del 2020. 21,2 miliardi di euro nel 2020, con un aumento del 45,7% (a parità di condizioni) in un anno.

Si è registrata una forte ripresa delle vendite in Asia (Giappone escluso). Questo è stato osservato negli Stati Uniti a partire da luglio. Inoltre, l'utile da operazioni ricorrenti per questa divisione è aumentato del 77,8% su 12 mesi, raggiungendo 12,8 miliardi di euro nel 2021, rispetto ai 7,2 miliardi di euro dell'anno precedente.

 

Profumi e cosmetici

Nel corso del 2021, il settore Profumi e cosmetici ha registrato un rapido incremento delle vendite online. In totale, ha registrato vendite per 6,6 miliardi di euro, rispetto ai 5,2 miliardi di euro del 2020. 5,2 miliardi di euro nel 2020, pari a una crescita del 26,92% (a parità di condizioni) nel periodo di un anno.

L'aumento è visibile anche nell'attuale risultato operativo. 80 milioni di euro nell'anno precedente. 80 milioni di euro nell'anno precedente, con una forte crescita del 755% rispetto al 2020.

 

Orologi e gioielli

Per tutti i dodici mesi del 2021, Orologi & Gioielli ha registrato un fatturato di 8,9 miliardi di euro, rispetto ai 3,3 miliardi di euro del 2020. 3,3 miliardi di euro nel 2020, con un aumento del 169,7% rispetto all'anno precedente (a parità di condizioni). Tuttavia, le vendite maggiori sono state registrate in Asia (Giappone escluso).

Nel 2021, l'utile operativo corrente di questa linea di business ha raggiunto 1,68 miliardi di euro. È aumentato del 460% rispetto al 2020 (302 milioni di euro).

 

Vendita al dettaglio selettiva

Nel corso dell'anno 2021, l'attività di vendita al dettaglio selettiva ha mostrato una buona capacità di recupero. Per l'intero anno 2021, le vendite di questa divisione sono state pari a 11,7 miliardi di euro, rispetto ai 10,1 miliardi di euro del 2020. 10,1 miliardi di euro nel 2020, con un aumento del 15,84% in un anno (a parità di condizioni). 230 milioni di euro l'anno precedente, con un aumento del 163%. 230 milioni di euro l'anno precedente, con un aumento del 163%. Gli investimenti operativi sono in calo per questa divisione. Nel 2021, gli investimenti operativi rappresenteranno 370 milioni di euro rispetto ai 410 milioni di euro del 2020.

Le altre attività del gruppo LVMH hanno portato 19 milioni di dollari nel 2021 rispetto ai 70 milioni del 2020.

 

Situazione finanziaria alla fine del 2021 per LVMH

Alla fine del 2021, il gruppo LVMH avrà una struttura finanziaria rafforzata. Il flusso di cassa libero da operazioni è aumentato del 121%, raggiungendo 13,53 miliardi di euro alla fine di dicembre 2021, rispetto ai 6,11 miliardi di euro dell'anno precedente.

L'indebitamento finanziario netto della società al 31 dicembre 2021 era di 9,6 miliardi di euro, rispetto ai 4,2 miliardi di euro dello stesso periodo dell'anno precedente. Alla fine del 2021, il flusso di cassa dell'azienda è stimato a 22,6 miliardi di euro, rispetto ai 13,9 miliardi di euro di fine dicembre 2020. Si tratta di una crescita di 8,6 miliardi di dollari.

Il patrimonio netto del gruppo è aumentato del 26,03% a 48,9 miliardi di euro al 31 dicembre 2021, rispetto ai 38,8 miliardi di euro di fine 2020.

 

Dividendo e capitalizzazione di mercato di LVMH nel 2021

In occasione dell'Assemblea Generale Annuale degli Azionisti tenutasi il 21 aprile 2021, il Consiglio di Amministrazione del Gruppo LVMH ha proposto il pagamento di un dividendo di 10 euro per azione per l'esercizio 2021, rispetto ai 6 euro per azione del 2020. Tenendo conto di un acconto di 3 euro pagato il 2 dicembre 2021, il saldo di 7 euro è stato pagato il 28 aprile 2022. Il payout ratio è quindi del 42% nel 2021 rispetto al 64% dell'esercizio 2020.

Inoltre, l'azione LVMH è quotata alla Borsa di Parigi. Fa parte dell'indice borsistico CAC 40. Ad aprile 2022, la capitalizzazione di mercato dell'azienda è stimata in 323 miliardi di euro.

Inizia a fare trading su LVMH

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia investimenti in azioni e in criptovalute, sia il trading di asset CFD.

Nota: I CFD sono strumenti complessi che comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 79% degli investitori retail perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti valutare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le prestazioni precedenti non offrono garanzie per risultati futuri. La cronologia di trading presentata è inferiore a cinque anni e potrebbe non essere sufficiente come base valida per decidere i propri investimenti.

Il copy trading è un servizio di gestione del portafoglio, fornito da eToro (Europe) Ltd., autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission.

L'investimento in criptovalute non è regolamentato in alcuni paesi dell'UE e nel Regno Unito. Nessuna tutela del consumatore. Il tuo capitale è a rischio.

eToro USA LLC does not offer CFDs and makes no representation and assumes no liability as to the accuracy or completeness of the content of this publication, which has been prepared by our partner utilizing publicly available non-entity specific information about eToro.

eToro.com