Capitalizzazione e fatturato di Coca Cola

  •   DEHOUI Lionel

Dopo aver subito l'impatto della crisi sanitaria nel 2020, Coca-Cola è tornata a un buon livello di attività nel 2021. Ciò è stato in parte favorito dall'abolizione delle restrizioni sanitarie. Questo ha permesso di riaprire le attività commerciali in diverse regioni del mondo. Ecco i fatti principali dei risultati finanziari dell'azienda.

Inizia a fare trading su Coca-Cola
Il 79% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con eToro
Capitalizzazione e fatturato di Coca Cola
Immagine: Arie - Flickr

Risultati del quarto trimestre e dell'intero anno 2020

Nel quarto trimestre del 2020, l'attività del Gruppo Coca-Cola è stata condotta in un contesto di incertezza imposto dalla pandemia di Coronavirus. Tuttavia, ha stimato che le sue vendite hanno dimostrato una certa resistenza di fronte alla crisi sanitaria.

Nell'intero quarto trimestre del 2020, il gruppo di Atlanta ha registrato un fatturato di 8,61 miliardi di dollari, in calo del 5% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Tuttavia, il risultato è stato leggermente superiore alle stime del mercato, che prevedevano vendite per 8,6 miliardi di dollari per il trimestre.

Nel quarto trimestre del 2020, l'utile netto della società è stato di 1,46 miliardi di dollari (o 34 centesimi per azione). Un anno prima aveva raggiunto i 2,04 miliardi di dollari (o 47 centesimi per azione). Escludendo le voci non ricorrenti, l'EPS è stato di 47 centesimi. Il mercato si aspettava 42 centesimi per azione.

Per l'intero anno 2020, il campione delle bevande analcoliche ha registrato vendite per 33,01 miliardi di dollari. Ha registrato un calo dell'11% rispetto all'anno precedente. L'utile netto del gruppo è stato di 7,74 miliardi di dollari. Il calo è stato del 13% rispetto all'anno precedente.

 

Performance nel primo trimestre del 2021

L'inizio dell'esercizio finanziario 2021 del Gruppo Coca-Cola è andato molto bene. L'azienda ha approfittato della revoca delle restrizioni sanitarie per migliorare i risultati finanziari del primo trimestre. In particolare, hanno superato le aspettative del mercato.

Nei primi tre mesi dell'esercizio finanziario 2021, il gigante americano delle bibite ha realizzato un fatturato netto di 9,02 miliardi di dollari, rispetto agli 8,60 miliardi del primo trimestre 2020. Si tratta di un aumento del 4,8% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.

Escludendo l'impatto di acquisizioni e cessioni e le fluttuazioni valutarie, le vendite sono cresciute del 6% rispetto all'anno precedente. Ha inoltre superato le aspettative del mercato. Il mercato si aspettava una media di 8,63 miliardi di dollari per il trimestre.

Va notato che questo aumento delle vendite è stato favorito dalla riapertura di ristoranti e cinema negli Stati Uniti. Questo ha portato a una forte domanda dei consumatori per i prodotti dell'azienda.

Nel primo trimestre del 2021, la società ha registrato un utile netto di 2,25 miliardi di dollari (52 centesimi per azione), rispetto ai 2,78 miliardi di dollari (65 centesimi per azione). Tuttavia, questo risultato ha superato le aspettative del mercato. Il mercato si aspettava un utile di 50 centesimi per azione per il trimestre.

 

Crescita del business nel secondo trimestre del 2021

Nel secondo trimestre del 2021, il Gruppo Coca-Cola ha beneficiato della riapertura dei negozi. Di conseguenza, i risultati dell'azienda per il periodo sono stati forti. Nel secondo trimestre del 2021 ha realizzato un fatturato di 10,1 miliardi di dollari, rispetto ai 7,15 miliardi del secondo trimestre del 2020.

Ciò rappresenta un aumento del 42% rispetto all'anno precedente. Inoltre, il gruppo ha fatto meglio delle stime del mercato di 9,25 miliardi di dollari. Inoltre, il fatturato dell'azienda è in crescita nella maggior parte delle regioni del mondo.

Nella regione Europa, Medio Oriente e Africa, i ricavi dell'azienda sono aumentati del 67% nel trimestre. In Nord America, il fatturato è cresciuto del 28%. In America Latina, il fatturato del gruppo è aumentato del 41%. L'azienda ha registrato una crescita del 27% nell'area Asia-Pacifico.

Nel secondo trimestre del 2021, l'utile netto di Coca-Cola è stato di 2,6 miliardi di dollari. Si tratta di un aumento del 48% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. L'EPS è stato di 61 centesimi. Il mercato si aspettava 55 centesimi.

 

Risultati del terzo trimestre 2021

Nel terzo trimestre del 2021, Coca-Cola ha superato le aspettative del mercato. Per l'intero periodo, il colosso statunitense delle bevande analcoliche ha registrato un fatturato di 10,04 miliardi di dollari, con un aumento del 16,1% rispetto agli 8,65 miliardi di dollari dell'anno precedente.

Il mercato si aspettava un fatturato trimestrale di 9,77 miliardi di dollari. Anche l'utile netto dell'azienda è cresciuto nel terzo trimestre del 2021. Ha raggiunto 2,47 miliardi di dollari (57 centesimi per azione), da 1,74 miliardi di dollari (o 40 centesimi per azione).    

Escludendo le voci eccezionali, l'EPS è stato di 65 centesimi, superando le aspettative degli analisti che si aspettavano 58 centesimi per azione).

 

Dividendo e capitalizzazione di mercato nel 2021

Il Gruppo Coca-Cola è una delle società che paga regolarmente i dividendi ai propri azionisti. I dividendi pagati dalla società per l'esercizio 2021 sono dettagliati di seguito con le date di pagamento.

  • 0,42 per azione: 01 aprile 2021.
  • 0,42 per azione: 01 luglio 2021
  • 0,42 per azione: 01 ottobre 2021
  • 0,42 per azione: 15 dicembre 2021

L'azienda è presente anche sui mercati azionari. Le azioni Coca-Cola sono quotate alla Borsa di New York. A maggio 2022, la capitalizzazione di mercato dell'azienda è stimata a oltre 250 miliardi di dollari.

 

Informazioni su Coca-Cola

Ufficialmente denominata The Coca-Cola Company of Atlanta, Coca-Cola è specializzata in bevande analcoliche. È il principale produttore e commercializzatore di bevande analcoliche al mondo.

Il gruppo è una delle aziende americane più conosciute e popolari al mondo. È nota per il suo prodotto di punta, la Coca-Cola. L'azienda è inoltre presente in più di 200 Paesi in tutto il mondo.

Inizia a fare trading su Coca-Cola

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia investimenti in azioni e in criptovalute, sia il trading di asset CFD.

Nota: I CFD sono strumenti complessi che comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 79% degli investitori retail perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti valutare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le prestazioni precedenti non offrono garanzie per risultati futuri. La cronologia di trading presentata è inferiore a cinque anni e potrebbe non essere sufficiente come base valida per decidere i propri investimenti.

Il copy trading è un servizio di gestione del portafoglio, fornito da eToro (Europe) Ltd., autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission.

L'investimento in criptovalute non è regolamentato in alcuni paesi dell'UE e nel Regno Unito. Nessuna tutela del consumatore. Il tuo capitale è a rischio.

eToro USA LLC does not offer CFDs and makes no representation and assumes no liability as to the accuracy or completeness of the content of this publication, which has been prepared by our partner utilizing publicly available non-entity specific information about eToro.

eToro.com