Capitalizzazione e fatturato di Airbus

  •   DEHOUI Lionel

Airbus è il leader europeo dell'industria aerospaziale e della difesa. A livello globale, il gruppo è al secondo posto in questo settore, subito dopo Boeing. Nel 2021, l'attività del produttore di aeromobili è cresciuta bene, dopo un anno difficile nel 2020 a causa della pandemia Covid-19. Di conseguenza, sta registrando solidi risultati per il 2021. Scopriteli in questo articolo.

Inizia a fare trading su Airbus!
Il 79% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con eToro
Capitalizzazione e fatturato di Airbus
Immagine: ©Sergey Kohl/123RF.COM

Fatturato per l'anno 2021

Per tutti i dodici mesi dell'anno fiscale 2021, Airbus ha realizzato un fatturato consolidato di 52,1 miliardi di euro, rispetto ai 49,9 miliardi di euro dell'anno fiscale 2020. Ciò rappresenta un aumento del 4% rispetto all'anno precedente. Questa crescita riflette l'aumento delle consegne di aerei commerciali.

Ciò è stato in parte compensato da tassi di cambio meno favorevoli. Per l'anno 2021, il gruppo ha consegnato un totale di 611 aerei commerciali, rispetto ai 566 del 2020. Nell'anno in esame Airbus Helicopters ha consegnato 338 unità, rispetto alle 300 dell'anno precedente.

Nel 2021 il suo fatturato è cresciuto del 4% rispetto al 2020. Questa forte performance è stata trainata dall'aumento delle attività di servizio e dalla crescita delle consegne.

Per contro, Airbus Defence and Space ha visto il suo fatturato diminuire del 2% per l'intero anno 2021. Questo calo è dovuto principalmente ai velivoli militari. Tuttavia, è stato parzialmente compensato da Space Systems. Nel 2021, il numero di aerei da trasporto militare A400M consegnati ha raggiunto le 8 unità.

 

Andamento del risultato operativo rettificato per l'intero anno

Per l'intero anno 2021, l'Ebit consolidato rettificato di Airbus Group è di 4,9 miliardi di euro, rispetto a 1,70 miliardi di euro per l'intero anno 2020. 1,70 miliardi di euro per il 2020, con una forte crescita su base annua. Questa forte performance è dovuta principalmente all'aumento del settore degli aerei commerciali.

Il risultato operativo rettificato delle attività di Airbus nel settore degli aeromobili commerciali è aumentato a 3.570 milioni di euro nel 2021 rispetto ai 618 milioni di euro dell'anno precedente.

Per l'anno 2021, Airbus Helicopters ha registrato un Ebit rettificato di 535 milioni di euro, rispetto ai 471 milioni di euro dell'anno precedente. Questo aumento riflette il buon andamento dei servizi, l'esecuzione dei programmi e il controllo dei costi.

Airbus Defence and Space ha raggiunto un Ebit rettificato di 696 milioni di euro nel 2020. Un anno prima era stato stimato in 660 milioni di euro. Questa crescita è dovuta principalmente alle misure attuate per ridurre i costi.

La spesa consolidata in R&S autofinanziata è stimata a 2,746 miliardi di euro nel 2021, rispetto ai 2,858 miliardi di euro dell'anno precedente.

 

Informazioni sul portafoglio ordini

Nel 2021, Airbus ha un portafoglio ordini di 7.082 aerei commerciali, rispetto ai 7.184 del 2020. Airbus Helicopters ha ricevuto ordini netti per 414 aeromobili, rispetto ai 268 dell'anno precedente. Airbus Defence and Space ha registrato un aumento degli ordini. Il loro ammontare è stato di 13,7 miliardi di euro, rispetto agli 11,9 miliardi di euro del 2020.

Per l'intero anno 2021, il portafoglio ordini consolidato del Gruppo ammonta a 62,0 miliardi di euro. 62,0 miliardi di euro, rispetto ai 33,3 miliardi di euro al 31 dicembre 2020. Di conseguenza, il portafoglio ordini consolidato ha raggiunto 398 miliardi di euro alla fine del 2021, rispetto ai 373 miliardi di euro dell'anno precedente.

Inoltre, l'aumento del valore del portafoglio ordini riflette principalmente il rafforzamento del dollaro USA.

 

Andamento di altri indicatori finanziari nel 2021

Per l'anno 2021, Airbus ha registrato un risultato netto consolidato di 4,213 miliardi di euro, rispetto alla perdita netta consolidata di -1,13 miliardi di euro dell'anno precedente. Questo include un risultato finanziario di -315 milioni di euro nel 2021, rispetto ai -620 milioni di euro del 2020.

Questo risultato illustra in particolare un impatto di -246 milioni di euro relativo agli interessi netti. È inoltre legato alla rivalutazione netta di alcuni investimenti finanziari e di capitale.

Inoltre, la società ha registrato un utile consolidato per azione (EPS) di 5,36 euro nell'anno fiscale 2021, rispetto alla perdita consolidata per azione di -1,45 euro dell'anno precedente.

 

Livello di cassa alla fine del 2021

Al 31 dicembre 2021, il free cash flow consolidato (prima delle fusioni e acquisizioni e del finanziamento dei clienti) era pari a 3,515 miliardi di euro, rispetto a -6,93 miliardi di euro alla stessa data dell'anno precedente. Nel corso dell'anno, Airbus ha compiuto sforzi significativi per preservare la liquidità e ridurre il capitale circolante.

Questo risultato è stato sostenuto principalmente dai miglioramenti delle scorte. A fine dicembre 2021, il free cash flow consolidato ammonta a 3,511 miliardi di euro, rispetto ai -7,36 miliardi di euro dell'anno precedente.

Alla fine del 2021, la società aveva una posizione di cassa netta consolidata di 7,6 miliardi di euro, rispetto ai 4,3 miliardi di euro del 2020. La posizione di cassa lorda sarà di 22,7 miliardi di euro nel 2021, rispetto ai 21,4 miliardi di euro dell'anno precedente.

Alla fine del 2021, il costruttore di aerei ha una posizione di cassa molto solida. È stimato in 28,7 miliardi di euro.

 

Dividendo e capitalizzazione di mercato di Airbus

Il Gruppo Airbus ha ripreso il pagamento dei dividendi dopo averlo interrotto lo scorso anno a causa del contesto economico globale legato alla crisi sanitaria di Covid-19. All'Assemblea generale del 2022, il Consiglio di amministrazione ha proposto di distribuire un dividendo di 1,50 euro per azione per l'esercizio 2021. La data di pagamento è stata fissata al 21 aprile 2022.

Inoltre, l'azienda è presente sui mercati azionari. Il titolo Airbus è quotato alla Borsa di Parigi. Fa parte dell'indice borsistico francese CAC 40. A maggio 2022, la capitalizzazione di mercato dell'azienda è stimata in oltre 80 miliardi di euro.

Inizia a fare trading su Airbus!

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia investimenti in azioni e in criptovalute, sia il trading di asset CFD.

Nota: I CFD sono strumenti complessi che comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 79% degli investitori retail perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti valutare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le prestazioni precedenti non offrono garanzie per risultati futuri. La cronologia di trading presentata è inferiore a cinque anni e potrebbe non essere sufficiente come base valida per decidere i propri investimenti.

Il copy trading è un servizio di gestione del portafoglio, fornito da eToro (Europe) Ltd., autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission.

L'investimento in criptovalute non è regolamentato in alcuni paesi dell'UE e nel Regno Unito. Nessuna tutela del consumatore. Il tuo capitale è a rischio.

eToro USA LLC does not offer CFDs and makes no representation and assumes no liability as to the accuracy or completeness of the content of this publication, which has been prepared by our partner utilizing publicly available non-entity specific information about eToro.

eToro.com