Trattate sulla Borsa indiana!
NIFTY 50

Analisi dell'indice Nifty 50 della Borsa indiana

Trattate sulla Borsa indiana!
COMPRARE   VENDERE
78% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro - eToro.com
 
Grafico fornito da TradingView

Tra i principali indici borsistici che possono essere negoziati online utilizzando strumenti derivati come i CFD, vi sono ovviamente gli indici europei come il CAC 40 o il Dax 30, gli indici americani come l'S&P 500, il Dow Jones o il Nasdaq 100, ma anche indici borsistici più esotici come il Nifty 50. Il Nifty 50 è l'indice di riferimento del mercato azionario indiano e in questo articolo vi spiegheremo meglio la sua composizione e come analizzarlo.  

Elementi da considerare prima di investire in questo attivo

Analisi n.1

Un aspetto da tenere in considerazione è la stabilità del governo indiano, dato che in passato i presidenti eletti e i cambiamenti in parlamento hanno portato a significativi alti e bassi in questo indice.

Analisi n.2

Anche il settore finanziario, che rappresenta quasi il 30% della composizione dell'indice, dovrebbe essere monitorato attentamente.

Analisi n.3

Le varie pubblicazioni economiche sull'economia indiana sono ovviamente elementi da tenere in considerazione nell'analisi dell'indice Nifty 50. In particolare, saranno monitorati l'indice di produzione industriale e la crescita complessiva del Paese.

Analisi n.4

L'andamento dei mercati internazionali, come le notizie internazionali, ha anche un impatto diretto sui movimenti di altri indici globali, compreso il Nifty. Poiché esiste una correlazione quasi costante tra i vari indici azionari internazionali, anche il Nifty reagisce quando un indice azionario si comporta in un certo modo.

Analisi n.5

Infine, anche le relazioni tra l'India e altri Paesi da un punto di vista economico o geopolitico sono un elemento che può influenzare il prezzo di questo indice azionario.

Trattate sulla Borsa indiana!
Il 78% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con eToro

Che cos'è l'indice azionario Nifty 50?

Il Nifty 50 è attualmente uno dei due principali indici azionari dell'India. In effetti, è l'indice azionario di riferimento per il mercato azionario indiano che viene utilizzato più frequentemente dai broker online.

Questo indice rappresenta una media ponderata e ben diversificata di 50 tra le società quotate più redditizie dell'India in 12 diversi settori.

L'indice azionario Nifty 50 è stato creato nell'aprile 1996 ed è composto da vari indici azionari Nifty. Anche il Nifty 50 è un indice di proprietà e gestito da India Index Services and Products o IISP.

In passato e dal 2008 al 2012, la quota dell'indice 50 nella capitalizzazione di mercato complessiva dell'India è diminuita drasticamente dal 65% al 29%. Questo calo è dovuto principalmente all'aumento della quota di altri indici settoriali nel Paese.

 

Come viene calcolato il prezzo dell'indice Nifty 50?

Prima di sapere come analizzare il valore dell'indice azionario Nifty 50, è importante capire come viene calcolato il suo prezzo.

Il Nifty 50 è un indice azionario corretto per il flottante. Prima del 2009, l'indice veniva calcolato con il metodo della capitalizzazione di mercato completa.

Quando è stato creato il Nifty 50, il suo valore di base è stato fissato a 1000 punti. Il suo capitale di base era allora di 2,06 trilioni di rupie.

Per quanto riguarda il calcolo del prezzo di un Nifty 50, esso viene calcolato utilizzando il metodo della capitalizzazione di mercato del flottante. Pertanto, il livello di prezzo dell'indice Nifty 50 indica in realtà il valore di mercato totale di tutti i componenti rispetto al valore di base al 3 novembre 1995, data della prima emissione. 

La formula applicata per calcolare il valore dell'indice è quindi la seguente:

Valore del Nifty 50 = valore di mercato attuale / capitale di mercato di base x valore dell'indice di base (1.000 punti)

 

Qual è la composizione dell'indice azionario indiano Nifty 50?

Prima di iniziare a speculare sul movimento dei prezzi dell'indice Nifty 50, è ovviamente importante capire la sua composizione. Come avrete capito, l'indice è composto da 50 titoli di società quotate sul mercato azionario indiano, tra le maggiori capitalizzazioni e nei 12 principali settori di attività del Paese.

Non elencheremo in questa sede tutte le 50 società, ma vi presentiamo una panoramica delle aziende che hanno il peso maggiore nell'indice: 

È inoltre interessante conoscere la distribuzione dei diversi servizi commerciali indiani nel corso di questo indice con:

Domande frequenti

Come posso investire nel Nifty 50?

Naturalmente, non è possibile acquistare il Nifty 50 nello stesso modo in cui si acquista un'azione sul mercato azionario. Tuttavia, è possibile speculare sul rialzo o sul ribasso di questo indice borsistico utilizzando strumenti derivati come i CFD o contratti per differenza. Questi replicano la performance al rialzo o al ribasso dell'indice di borsa.

Come si chiama il mercato azionario in India?

Il mercato azionario indiano si chiama National Stock Exchange of India. Spesso viene anche chiamata NSE. La sede centrale di questo mercato azionario si trova attualmente a Mumbai ed è un mercato elettronico nazionale che fornisce servizi agli investitori per lo scambio di capitali o il commercio di prodotti finanziari.

Come eseguire un'analisi tecnica del Nifty 50?

L'analisi tecnica dell'indice azionario Nifty 50 utilizzerà i grafici azionari storici e attuali per individuare eventuali movimenti significativi. A tale scopo verranno utilizzati grafici personalizzabili, sui quali è possibile aggiungere indicatori tecnici come quelli di tendenza o di volatilità. Naturalmente, l'analisi tecnica non deve essere utilizzata da sola, ma in aggiunta a una buona analisi fondamentale dell'indice azionario Nifty 50.

Trattate sulla Borsa indiana!

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia investimenti in azioni e in criptovalute, sia il trading di asset CFD.

Nota: I CFD sono strumenti complessi che comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 78% degli investitori retail perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti valutare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le prestazioni precedenti non offrono garanzie per risultati futuri. La cronologia di trading presentata è inferiore a cinque anni e potrebbe non essere sufficiente come base valida per decidere i propri investimenti.

Il copy trading è un servizio di gestione del portafoglio, fornito da eToro (Europe) Ltd., autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission.

L'investimento in criptovalute non è regolamentato in alcuni paesi dell'UE e nel Regno Unito. Nessuna tutela del consumatore. Il tuo capitale è a rischio.

eToro USA LLC does not offer CFDs and makes no representation and assumes no liability as to the accuracy or completeness of the content of this publication, which has been prepared by our partner utilizing publicly available non-entity specific information about eToro.

eToro.com