Inizia a fare trading su Mercedes Benz.!
MERCEDES BENZ.

Analisi della quotazione delle azioni Mercedes Benz.

Inizia a fare trading su Mercedes Benz.!
77% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro - Plus500.com
 
Grafico fornito da TradingView

Se ci si interessa alle azioni Mercedes-Benz e si intende investire su di esse, è preferibile effettuare preventivamente delle analisi precise del titolo. A tal fine, offriamo qui alcune informazioni utili su questa azienda e sul suo ambiente economico, compresi gli elementi da seguire nella sua analisi fondamentale, una panoramica dell'azienda e delle sue fonti di profitto, una panoramica dei suoi principali concorrenti, delle sue partnership recenti e dei suoi principali vantaggi e svantaggi.

Elementi che possono influenzare la quotazione di questo attivo:

Analisi n.1

Bisogna tenere d'occhio le innovazioni del gruppo e in particolare lo sviluppo di veicoli ibridi e di veicoli più efficienti in termini di consumo di carburante.

Analisi n.2

La strategia di espansione internazionale del gruppo è importante e bisogna tenere sotto controllo lo sfruttamento da parte dell’azienda dei mercati emergenti in tutto il mondo.

Analisi n.3

In generale, è necessario monitorare la crescita del mercato mondiale delle auto di lusso e l’evoluzione delle quote di mercato di ciascuno dei suoi principali attori.

Analisi n.4

Le attività di Mercedes sono strettamente legate alla crescita o alle crisi mondiali e questi elementi economici devono essere seguiti con interesse.

Analisi n.5

Le normative governative e le eventuali modifiche, per esempio quelle relative al costo dei carburanti, possono influire sulle vendite di Mercedes.

Analisi n.6

È necessario tenere d'occhio la concorrenza di questo settore di attività seguendo le principali pubblicazioni degli avversari del gruppo e le loro quote di mercato.

Analisi n.7

Naturalmente, i risultati finanziari pubblicati da Mercedes su base trimestrale e annuale devono essere monitorati per rilevare le variazioni di redditività e le deviazioni dalle previsioni o dalle valutazioni degli esperti.

Il 77% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500

Presentazione della società Mercedes Benz.

Per anticipare in modo efficace le variazioni future della quotazione delle azioni Mercedes, è essenziale conoscere bene l’azienda ed ecco quindi una panoramica completa su questa società e le sue fonti di reddito.

Il gruppo Mercedes Benz AG, precedentemente noto come Daimler AG, è una società tedesca specializzata nel settore automobilistico e, in particolare, è attualmente uno dei principali produttori di automobili al mondo.

Per comprendere meglio le attività del gruppo è possibile suddividerle in differenti poli qui elencati a seconda del volume d’affari generato:

  • Le vendite di veicoli rappresentano la maggior parte delle attività del gruppo con l’83,3% del fatturato. L'azienda ha venduto più di 2,8 milioni di veicoli all'anno di cui 2,5 milioni di automobili e furgoni con i marchi Mercedes-Benz, Smart e Maybach, nonché 378.518 veicoli pesanti con i marchi Mercedes-Benz, Fuso, Freightliner, BharatBenz e Setra.
  • Il resto del fatturato, ossia il 16,7% delle entrate, deriva dalla prestazione di servizi finanziari con la fornitura di finanziamenti o di assicurazioni.

È interessante conoscere anche la distribuzione geografica dei ricavi del gruppo Mercedes, che attualmente realizza il 16,4% dei ricavi in Germania, il 25,3% nel resto d'Europa, il 24,5% negli Stati Uniti, il 3,3% in Nord America, il 13,8% in Cina, il 12,1% in Asia e il 4,6% nel resto del mondo.

Analisi della quotazione delle azioni Mercedes Benz.
Il 77% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500

Concorrenza

Sebbene Mercedes sia attualmente un leader mondiale nel settore dei veicoli di lusso, ha alcuni concorrenti di rilievo di cui è necessario seguire le notizie nelle analisi del suo titolo. I suoi principali avversari ad oggi sono:

Audi AG

 Questa società è un'altra casa automobilistica tedesca specializzata in veicoli sportivi e di lusso ed è una filiale del gruppo Volkswagen. L'azienda opera in oltre 55 paesi in tutto il mondo ed è attiva nella maggior parte dei segmenti di mercato delle autovetture, tra cui le vetture sportive premium con le sue controllate Lamborghini e Audi Sport. In termini di veicoli venduti e soprattutto in termini di redditività, il gruppo Audi si colloca tra i leader del settore.

BMW 

 Il gruppo BMW esiste dal 1916 ed è un altro fabbricante di auto tedesco. È specializzato nella commercializzazione di autoveicoli con i marchi BMW, Mini e Rolls Royce ma anche di moto con il marchio BMW.

Porsche 

 Il gruppo Porsche è un'azienda tedesca specializzata in auto sportive creata nel 1931 dall'ingegnere che ha creato la prima vettura Volkswagen. Il suo principale stabilimento di produzione ha ancora sede in Germania e impiega più di 17.000 persone.

Lexus

 Il produttore di auto di lusso Lexus è stato creato nel 1989 dal gruppo giapponese Toyota. È ancora oggi la divisione alto di gamma del gruppo e la sua sede centrale si trova in Giappone anche se dispone di sedi in altri paesi. 


Alleanze strategiche

Dopo aver presentato i principali concorrenti di Mercedes Benz, passiamo ad interessarci ad alcuni dei suoi alleati con le sue partnership più recenti:

NVIDIA 

 In primo luogo, il gruppo tedesco ha recentemente stabilito una partnership con NVIDIA per collaborare su un sistema informatico integrato. I veicoli dotati di questo nuovo sistema dovrebbero entrare sul mercato nel 2024. Grazie al supporto della piattaforma NVIDIA Drive, il produttore intende offrire nei prossimi anni efficienti funzioni di guida autonoma, nonché maggiore comfort e sicurezza per i propri clienti.

Luminar

 Un'altra partnership è stata recentemente stretta con la start-up statunitense Luminar, specializzata nella tecnologia LiDAR per il rilevamento e la stima della distanza tramite laser. Mercedes prevede di installare questo sistema sui suoi veicoli futuri ed è stata pianificata anche la condivisione dei dati tra le due aziende per migliorare la guida autonoma. L'accordo prevede inoltre una partecipazione di circa 1,5 milioni di azioni Mercedes nella start-up. Il sistema LiDAR dovrebbe equipaggiare prossimamente le Mercedes di nuova generazione per migliorare la sicurezza e la guida autonoma del veicolo in autostrada. Finora i due gruppi non hanno fornito dettagli sui modelli di vetture che ne saranno equipaggiati.

Il 77% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500
fattori positivi per le azioni Mercedes Benz.
Gli elementi a favore di un rialzo della quotazione delle azioni

Le azioni Mercedes presentano una serie di vantaggi e svantaggi che corrispondono ai punti di forza e di debolezza dell’azienda e che proponiamo qui in dettaglio.

Iniziamo elencando i vantaggi principali del gruppo:

  • In primo luogo, si ricorderà che il gruppo Mercedes gode attualmente di una forte immagine di marca e di uno statuto di leader nel settore automobilistico di fascia alta.
  • Un altro dei punti di forza di questa società è la sua situazione finanziaria che è particolarmente forte e garantisce un elevato flusso di cassa, consentendo di effettuare investimenti strategici regolari.
  • Il gruppo Mercedes è anche un pioniere nell'innovazione. Infatti, è stato il primo a introdurre sul mercato i motori diesel, l'iniezione di carburante e i freni antibloccaggio. Ogni anno il gruppo investe diversi miliardi di dollari in ricerca e sviluppo.
  • Un altro punto di forza del gruppo è la sua visibilità con una forte presenza nel mondo degli sport automobilistici attraverso la McLaren Mercedes in Formula 1, che contribuisce alla sua reputazione internazionale.
  • Il fatto che il gruppo Mercedes produca i propri veicoli in circa 20 paesi in tutto il mondo gli permette inoltre di consegnare i propri prodotti più velocemente e ridurre i costi di trasporto.
  • Il gruppo beneficia inoltre di numerosi brevetti nei dispositivi di sicurezza dei clienti, il che genera una fonte di reddito aggiuntiva significativa.
  • Anche la comunicazione del gruppo e i suoi investimenti strategici in comunicazione e marketing sono ad oggi uno dei suoi principali punti di forza. L’azienda utilizza i vari media per comunicare ed è fortemente presente in molti eventi sportivi come partner o sponsor.
  • Da notare inoltre che Mercedes ha recentemente investito molto denaro nello sviluppo di veicoli ibridi e elettrici al fine di arricchire la propria gamma di lusso con veicoli rispettosi dell'ambiente. Lo stesso vale per i veicoli autonomi.
fattori negativi per le azioni Mercedes Benz.
Gli argomenti a favore di un ribasso della quotazione delle azioni

Naturalmente, il gruppo Mercedes non ha solo punti di forza ma anche alcune debolezze che bisogna conoscere. Ecco, quindi, i principali svantaggi e carenze attuali di questo gruppo e delle sue azioni in Borsa:

  • In primo luogo, va sottolineato che, sebbene sia relativamente ridotta, la concorrenza nel segmento del lusso non è per questo meno forte e intensa, il che comporta una crescita limitata della quota di mercato del gruppo.
  • Il fatto che Mercedes produca solo veicoli di fascia alta è un ostacolo alla sua eventuale crescita in quanto si rivolge solo a una piccola parte della popolazione e si priva di un gran numero di potenziali clienti.
  • Infine, in qualità di marchio di auto globale, il gruppo Mercedes potrebbe incontrare problemi di immagine che avranno un'influenza molto forte sulle sue vendite e, quindi, sulla sua redditività futura.
Le informazioni fornite in questa pagina sono solo indicative e non devono essere utilizzate senza effettuare un’analisi fondamentale più completa di questo titolo, tenendo conto, in particolare, dei dati esterni, delle pubblicazioni future e di qualsiasi notizia di natura fondamentale che potrebbe far evolvere questi punti di forza e di debolezza o renderli più o meno gravosi. Tali informazioni non costituiscono in alcun modo raccomandazioni per la realizzazione di transazioni.

Domande frequenti

Chi sono i maggiori azionisti del gruppo Mercedes-Benz?

Attualmente, i maggiori azionisti del gruppo Mercedes sono: Beijing State Owned Asset Supervision & Administration con il 9,98%, Shu Fu Li con il 9,69%, Kuwait Investment Authority con il 6,80%, Harris Associates con il 2,98%, Deka Investment con il 2,32%, BlackRock Advisors UK con l’1,68%, Amundi Asset Management SA con l’1,62%, Renault SA con l’1,54%, Nissan Motor con l’1,54% e Credit Suisse Asset Management con l’1,07%. Il resto del capitale è fluttuante.

Su quali piazze borsistiche e indici azionari vengono quotate le azioni Mercedes?

Il gruppo Mercedes è un gruppo tedesco e, di conseguenza, le sue azioni in Borsa vengono attualmente quotate sul segmento Prime Standard del mercato Xetra della Deutsche Börse. Tuttavia, poiché si tratta anche di una delle più grandi capitalizzazioni azionarie del paese, queste azioni fanno anche parte di diversi indici azionari, tra cui DAX 40, Euro Stoxx 50, FTSE Eurotop 100, Stoxx Europe 50 e Stoxx Europe 600.

Quale analisi privilegiare per le azioni Mercedes-Benz?

Per effettuare una buona analisi delle azioni Mercedes, è necessario combinare l'analisi tecnica con l'analisi fondamentale di questo valore. La prima utilizzerà i grafici azionari di questo titolo, nonché le sue variazioni storiche e correnti, per definire le tendenze, e la seconda utilizzerà le notizie e le pubblicazioni di questa azienda e del suo settore di attività.

Il 77% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.
Plus500.com