Inizia a fare trading su Hertz!
HERTZ

Analisi prima di comprare o vendere azioni Hertz

Inizia a fare trading su Hertz!
78% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro - eToro.com
 
Grafico fornito da TradingView

Intendi investire sulla quotazione delle azioni Hertz e cerchi delle buone informazioni per realizzare le analisi? Attraverso questo articolo, proponiamo di scoprire delle informazioni mirate e della migliore qualità in merito a questo valore. Infatti, forniamo alcuni importanti dati borsistici su queste azioni nonché delle buone informazioni sulle attività dell’impresa, i suoi principali concorrenti sul mercato, le sue recenti partnership e gli elementi di cui si deve tener conto nell'analisi fondamentale del titolo.

Elementi da considerare prima di vendere o comprare azioni Hertz

Analisi n.1

Bisogna seguire la politica di sviluppo del gruppo, che consiste principalmente nella realizzazione di operazioni di acquisto e di acquisizione di altre imprese. Queste operazioni strategiche sono infatti spesso un segno di crescita.

Analisi n.2

La creazione di partnership strategiche del gruppo Hertz con alcune imprese mirate nel settore dei viaggi, dei servizi alle imprese o delle assicurazioni può essere un elemento e un indicatore interessante da prendere in considerazione.

Analisi n.3

Va seguita con attenzione l'evoluzione della presenza di Hertz nel mondo interessandosi alla creazione di filiali e di agenzie in paesi strategici come i mercati emergenti.

Analisi n.4

Altri fattori, come il prezzo dell’energia, e più precisamente del petrolio e della benzina, possono influenzare i risultati dell’impresa e quindi anche la quotazione delle sue azioni in Borsa.

Analisi n.5

È necessario prestare particolare attenzione alla concorrenza, già molto forte in questo settore di attività, seguendo l'evoluzione della ripartizione delle quote di mercato degli altri grandi operatori, nonché le notizie al loro riguardo e le loro pubblicazioni più importanti.

Il 78% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con eToro

Presentazione della società Hertz

Per completare la propria conoscenza delle azioni Hertz, proponiamo ora una presentazione più dettagliata dell’impresa. È infatti indispensabile conoscere bene le diverse attività svolte dall’azienda e le sue principali fonti di reddito per comprendere le sue possibilità di crescita e di sviluppo a più o meno lungo termine.

Il gruppo Hertz Global Holdings Inc è una holding statunitense che è a capo della società Rental Car Intermediate Holding LLC e che detiene a sua volta il gruppo di locazione Hertz, la principale società gestita da Hertz Global.

La società opera su diversi segmenti:US Rental, International Car Rental e All Other Operations. Di seguito vengono riportate le attività in base alla quota di fatturato che generano:

  • In primo luogo, l'attività US Rental o US RAC è specializzata nel noleggio negli Stati Uniti di veicoli come autovetture private, veicoli da turismo, veicoli multisegmento e autocarri leggeri e furgoni nonché prodotti e servizi ausiliari. Questa sezione genera da sola oltre il 70% del fatturato del gruppo Hertz.
  • Seguono le attività di RAC International che sono specializzate nel noleggio e nel leasing, in questo caso a livello internazionale, di veicoli come automobili, veicoli multisegmento, autocarri leggeri e altri prodotti e servizi. Questa sezione genera il 22.3% del fatturato dell’impresa.
  • Infine, il segmento All Other Operations riguarda le attività di Donlen Corporation e fornisce, in particolare, servizi di locazione e gestione di parchi auto e altre attività commerciali.

Il gruppo Hertz Global opera attraverso diversi marchi, tra cui Hertz, Dollar e Thrifty, e attualmente gestisce oltre 12.400 siti aziendali e franchising. La società impiega circa 38.000 dipendenti.

Analisi prima di comprare o vendere azioni Hertz
Il 78% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con eToro

Concorrenza

Se si vogliono studiare con cura le possibilità di crescita del gruppo Hertz, occorre anche essere in grado di tenere conto della concorrenza nel suo settore di attività. Per questo motivo proponiamo ora di scoprire più dettagliatamente quali sono i suoi principali concorrenti sul mercato:

Europcar 

 Il gruppo Europcar Mobility è ovviamente uno dei principali concorrenti del gruppo Hertz. Infatti, questa impresa francese di soluzioni di mobilità, che esiste dal 1949 e che ha ha sede a Parigi, offre il noleggio di veicoli ma anche altri servizi come fornitura di autisti, car-sharing, condivisione di scooter elettrici, noleggio di veicoli tra privati, ricerca e raffronto di mezzi di trasporto. Attualmente il gruppo è la prima impresa di questo settore in Europa.

Avis

 Un altro serio concorrente di Hertz è, ovviamente, il gruppo “Avis Rent a Car”, un’impresa specializzata nel noleggio di automobili filiale del gruppo “Avis Budget”, che è il gestore di questo marchio. Il gruppo Avis è uno dei leader di questo settore di attività, opera in 163 paesi e gestisce circa 5.000 agenzie di autonoleggio in tutto il mondo.

TD Holdings

 In precedenza nota come BAT Group Inc, la società è una holding con sede in Cina che svolge principalmente delle attività di leasing di automobili di lusso usate sotto il marchio Batcar. Il gruppo fornisce quindi in leasing una vasta gamma di automobili di marche di fascia alta. Sebbene operi principalmente in Cina, la società tende a svilupparsi all’estero su segmenti intermedi.

Sixt International

 È la volta di un concorrente tedesco per fare ombra sul gigante statunitense Hertz. Sixt International è infatti una società specializzata nel noleggio di automobili che opera non solo in Germania ma anche altrove nel mondo.

Enterprise Rent a Car

 Infine, l’ultimo serio concorrente che si può citare in questa sede per quanto riguarda il gruppo Hertz è il gruppo statunitense Enterprise Rent a Car, che ha sede nel Missouri. Si tratta di una delle filiali del gruppo Enterprise Holdings che detiene altre società di autonoleggio tra cui Alamo Rent a Car, National Car Rental Citer. Enterprise Rent a Car è presente soprattutto negli Stati Uniti, in Canada, in Messico e in Cina, ma opera anche in Europa.


Alleanze strategiche

Se da un lato il gruppo Hertz deve far fronte ad una concorrenza forte e aggressiva, dall’altro può contare su delle partnership strategiche con altre imprese per incrementare il proprio reddito e la propria popolarità. Ecco alcuni esempi recenti di questo tipo di alleanza che permettono di vederci più chiaro.

Air France 

 In primo luogo, ricordiamo che il gruppo Hertz ha regolarmente stretto delle partnership con delle compagnie aeree, come è il caso da oltre trent’anni con il gruppo francese Air France. Tale accordo consente ai due gruppi di offrire ai rispettivi clienti alcuni vantaggi esclusivi, garantendo in particolare mediante il noleggio di un veicolo Hertz la corrispondenza dei passeggeri di Air France. Tra le offerte proposte figurano, in particolare, degli sconti sul noleggio di veicoli Hertz per i clienti Air France e la garanzia che l’agenzia di noleggio Hertz dell’aeroporto resta aperta fino all’arrivo dell’ultimo cliente della compagnia.

AXA

 Un’altra partnership interessante da conoscere è quella che lega Hertz alla compagnia di assicurazioni AXA. In cambio di un servizio assicurativo per i noleggiatori di automobili del gruppo Hertz, AXA offre degli sconti sul noleggio di veicoli leggeri e commerciali per i privati. L'offerta è disponibile in diversi paesi europei nei quali sono presenti entrambi i gruppi ed è riservata agli assicurati AXA.

Accor 

 Infine, nel 2016, il gruppo Hertz ha anche stretto una partnership strategica con il gruppo AccorHotel allo scopo di arricchire i vantaggi offerti dal programma di fedeltà di Accor. Grazie a questa partnership strategica, i clienti membri del programma di fedeltà di AccorHotels denominato «Club AccorHotel» possono beneficiare di alcune offerte speciali sulle locazioni di veicoli e di altri vantaggi di questo tipo. Grazie a questa partnership, Hertz può sostenere la propria presenza sui più grandi mercati internazionali. Questa partnership è entrata in vigore nel marzo 2019. Ricordiamo che il programma di fedeltà di AccorHotel è multimarca e riguarda le insegne Sofitel, Pullman, MGallery by Sofitel, Novotel, Novotel Suite, Mercure, Ibis, Ibis Styles, Adagio e Thalassa Sea & S.p.A. Attualmente conta oltre 25 milioni di membri in tutto il mondo, ai quali offre una serie di vantaggi e servizi esclusivi in ogni fase del percorso cliente.

Il 78% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con eToro
fattori positivi per le azioni Hertz
Gli elementi a favore di un rialzo della quotazione delle azioni

Sempre al fine di realizzare delle buone analisi della quotazione delle azioni Hertz, è necessario conoscere i punti di forza e le debolezze dell’azienda per poter anticipare al meglio possibile la sua capacità di affrontare le potenziali minacce e di cogliere le opportunità che gli si presenteranno negli anni a venire. Ecco, quindi, un confronto più preciso di questi elementi.

Iniziamo questa analisi riassumendo i principali punti di forza di cui dispone attualmente il Gruppo Hertz e che dovrebbero consentirgli di affrontare efficacemente il futuro.

  • In primo luogo, è apprezzabile l’efficacia della strategia di espansione internazionale del gruppo Hertz che ha una grande estensione geografica rispetto ai suoi concorrenti che gli fornisce un'ampia base di consumatori e che gli consente di mantenere una forte immagine di marca in tutto il mondo.
  • Sempre tra i vantaggi di cui dispone il gruppo Hertz, va segnalato che l’azienda pone l'accento sulla continua innovazione del prodotto, il che gli consente di mantenere una posizione stabile e forte sul mercato e di migliorare la soddisfazione dei suoi clienti.
  • Un altro importante vantaggio del gruppo riguarda la sua strategia di acquisizioni. Infatti, sin dalla sua creazione, il gruppo ha sempre basato la propria strategia di crescita sull'acquisto di altri marchi concorrenti di minori dimensioni, il che gli consente ora di posizionarsi in un'ampia gamma di mercati con sedi e uffici in tutto il mondo e una strategia di prezzi diversificata.
  • Più recentemente, il gruppo Hertz ha inoltre messo in atto una strategia finalizzata ad espandere la propria attività specifica nel noleggio e nell’equipaggiamento di società di locazione negli Stati Uniti e in Canada, che gli ha permesso di beneficiare di molte fonti di reddito aggiuntive.
  • Infine, si può anche citare, tra i grandi vantaggi di cui dispone il gruppo Hertz il fatto che il suo mix di clienti e le sue attività sono equilibrati. Di conseguenza, le fonti di reddito sono diversificate, proteggendo l'impresa da potenziali rischi settoriali.
fattori negativi per le azioni Hertz
Gli argomenti a favore di un ribasso della quotazione delle azioni

Naturalmente, e come si può immaginare, la società Hertz non ha solo dei vantaggi ma anche alcune debolezze che è necessario conoscere prima di iniziare ad analizzare il suo titolo. Ecco, quindi, i principali punti critici di cui il gruppo soffre attualmente:

  • In primo luogo, la situazione finanziaria del Gruppo Hetz non è la più confortevole del mercato. Ricordiamo che l'impresa ha ancora oggi un debito relativamente elevato che pesa sul suo valore aziendale e sulla sua redditività nonostante un fatturato importante.
  • Negli ultimi anni si è inoltre registrato un calo significativo del parco auto a noleggio nel mercato e il gruppo Hertz potrebbe subirne le conseguenze a lungo termine se la tendenza dovesse continuare. 
  • Anche la concorrenza in questo settore fa parte delle debolezze del gruppo poiché molti dei suoi numerosi concorrenti cercano di sottrargli quote di mercato e rappresentano quindi una minaccia reale per il suo futuro.
  • Con la necessità di convertire all’elettrico la gamma di veicoli del gruppo, Hertz deve spendere molto denaro per rinnovare la propria flotta e rispettare gli obblighi e gli impegni legali per ridurre le emissioni di carbonio.
  • Infine, le attività del gruppo Hertz sono fortemente influenzate anche dai prezzi del petrolio, soprattutto in caso di aumento dei prezzi dei carburanti. Infatti, la domanda di noleggio di veicoli termici tende a diminuire quando i prezzi del carburante aumentano.
Le informazioni fornite in questa pagina sono solo indicative e non devono essere utilizzate senza effettuare un’analisi fondamentale più completa di questo titolo, tenendo conto, in particolare, dei dati esterni, delle pubblicazioni future e di qualsiasi notizia di natura fondamentale che potrebbe far evolvere questi punti di forza e di debolezza o renderli più o meno gravosi. Queste informazioni non costituiscono in alcun modo dei consigli per la realizzazione di transazioni né un incentivo ad comprare o vendere un attivo.

Domande frequenti

Chi sono attualmente i più grandi azionisti del gruppo Hertz?

Una parte del capitale del gruppo Hertz è detenuta da importanti azionisti privati fra cui: Icahn Associates Holding che detiene il 38.9% delle azioni, Dimensional Fund Advisors con il 8.39%, Reconnaissance Technologies LLC con il 6.66%, PAR Capital Management Inc con il 6.35%, The Vangard Group con il 6.31% , JANA Partners LLC con il 6.30%, GAMCO Asset Management Inc con il 5%, Fairholme Capital Management LLC con il 4.65%, Goldman Sachs & Co LLC con il 4.37% e infine The Carlyle Group LP con il 3.27%.

Quali sono le differenti filiali possedute dal gruppo Hertz?

Il gruppo Hertz detiene e gestisce diverse controllate per generare attività diversificate e segmentate. Fra queste si trova ad esempio la controllata Hertz Equipment per la locazione di una gamma completa di attrezzature destinate alle imprese dell’edilizia e dell’industria, Hertz Claim Management Corporation per la gestione di sinistri di flotte automobilistiche adattata per le garanzie danni, responsabilità civile e legale, Hertz Local Edition, che si occupa dei veicoli di sostituzione e che attualmente opera solo sul mercato statunitense, e, infine, Hertz Trois Soleils, che opera esclusivamente in Francia ed è specializzata nel noleggio di camping-cars.

Come realizzare una buona analisi tecnica delle azioni Hertz?

Una buona analisi tecnica delle azioni Hertz richiede innanzitutto di utilizzare un buon grafico. Si raccomanda di privilegiare i grafici più moderni, che possono essere personalizzati e che consentono la visualizzazione simultanea di più indicatori. In secondo luogo, si raccomanda di studiare vari indicatori di tendenza e di volatilità per misurare con la massima precisione possibile le possibilità di mantenimento o di inversione di tendenza di tale valore.

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia investimenti in azioni e in criptovalute, sia il trading di asset CFD.

Nota: I CFD sono strumenti complessi che comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 78% degli investitori retail perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti valutare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le prestazioni precedenti non offrono garanzie per risultati futuri. La cronologia di trading presentata è inferiore a cinque anni e potrebbe non essere sufficiente come base valida per decidere i propri investimenti.

Il copy trading è un servizio di gestione del portafoglio, fornito da eToro (Europe) Ltd., autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission.

L'investimento in criptovalute non è regolamentato in alcuni paesi dell'UE e nel Regno Unito. Nessuna tutela del consumatore. Il tuo capitale è a rischio.

eToro USA LLC does not offer CFDs and makes no representation and assumes no liability as to the accuracy or completeness of the content of this publication, which has been prepared by our partner utilizing publicly available non-entity specific information about eToro.

eToro.com