Analisi prima di comprare o vendere azioni Carraro

In questa pagina forniamo infatti tutta una serie di informazioni che permettono di capire meglio questa azienda, le sue attività principali e i suoi concorrenti diretti occupandoci anche delle partnership strette in passato da questo gruppo. Infine, per concludere, proponiamo alcune informazioni per venire in aiuto nella realizzazione di buone analisi fondamentali di questo valore utilizzando i dati e le pubblicazioni di attualità.

Inizia a fare trading sulle azioni italiane!
Il 79% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con eToro
Analisi prima di comprare o vendere azioni Carraro

Elementi da considerare prima di vendere o comprare azioni Carraro

Analisi n.1

Bisogna ovviamente prestare la massima attenzione alla pubblicazione dei risultati trimestrali o annuali della società. Nella maggior parte dei casi, l’azienda fissa in anticipo degli obiettivi quantificati in termini di redditività che si possono quindi confrontare con i risultati reali.

Analisi n.2

Dato che le attività del gruppo Carraro sono orientate a differenti settori dell’industria, in particolare a quelli dell’industria agricola e delle costruzioni, questi settori di attività vanno seguiti con attenzione. Infatti, un’intensa attività in tali settori potrebbe portare ad un aumento della domanda.

Analisi n.3

È noto che gli aspetti tecnologici sono importanti per la crescita della società Carraro. Per questo motivo è bene tenere d’occhio le innovazioni fatte dal gruppo, gli investimenti fatti in ricerca e sviluppo e il lancio di nuovi prodotti.

Analisi n.4

Va da sé che le partnership commerciali e la creazione di siti di produzione all’estero sono degli eventi da seguire perché possono far crescere il posizionamento della Carraro a livello internazionale ed essere un segnale di futura crescita degli introiti del gruppo.

Analisi n.5

È necessario monitorare la fortissima concorrenza in questo settore di attività interessandosi alle novità dei concorrenti, all’evoluzione delle loro quote di mercato nonché ai più importanti comunicati e pubblicazioni da parte dei grandi attori di questo settore di attività.

Inizia a fare trading sulle azioni italiane!
Il 79% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con eToro

Presentazione della società Carraro

Cominciamo questo articolo dedicato alle azioni Carraro con una presentazione generale dell’impresa in cui trattiamo un po’ più nel dettaglio le sue principali attività per aiutare a fare meglio del trading sulla quotazione del suo titolo borsistico. La conoscenza del settore di attività della Carraro e dei principali segmenti di attività dell’azienda permettono infatti di capire come il titolo possa comportarsi in futuro in funzione delle sfide e delle minacce che l’impresa potrebbe incontrare.

Il gruppo Carraro è una società italiana specializzata nella produzione e nella vendita di sistemi di trasmissione. Per la precisione, e per comprendere meglio le attività del gruppo, è possibile ripartirle in quattro grandi settori:

  • L’unità Drivelines della Carraro è specializzata in particolare nella produzione di assali, trasmissioni e trascinamenti destinati a macchine per cantieri e per applicazioni agricole.
  • La seconda attività del gruppo Carraro è l’unità Gear & Components che si occupa della produzione di ingranaggi e di componenti per assali e trasmissioni.
  • Viene poi la terza attività del gruppo consistente nell’unità dedicata alla progettazione, produzione e vendita di trattori agricoli.
  • Infine, ultima attività del gruppo è quella dell’unità elettronica che si occupa di fornire ai suoi clienti dei sistemi elettronici e di potenza come sistemi di trascinamento per motori, ondulatori per l’energia solare ed eolica e sistemi di trazione ibrida.

Il gruppo Carraro è attivo soprattutto sul mercato italiano ma propone i propri prodotti anche in altri paesi con una presenza importante in Francia, Germania, India, Cina e Polonia. Da notare inoltre che il gruppo ha recentemente creato una nuova fabbrica, la Carraro Brasil, che è ovviamente situata in Brasile, e che opera anche tramite una filiale di sua appartenenza denominata O&K Antribstechnik GmbH.

Analisi prima di comprare o vendere azioni Carraro
Inizia a fare trading sulle azioni italiane!
Il 79% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con eToro

Concorrenza

Dopo aver approfondito le conoscenze sulla società Carraro e sulle sue attività principali, proponiamo di saperne un po’ di più sul suo settore di attività più in generale tramite la presentazione dei suoi principali concorrenti. Infatti, sebbene sia uno dei leader del suo settore, la Carraro deve far fronte ad una forte concorrenza da parte di alcuni attori internazionali di questo segmento di cui ecco i principali:

Renault

 Per cominciare, il gruppo francese Renault fa parte dei principali concorrenti dell’azienda. Renault è un fabbricante di automobili legato alla giapponese Nissan dal 1999 ed alla Mitsubishi dal 2017 tramite l’alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi che è attualmente il leader mondiale dell’industria automobilistica. Il gruppo possiede stabilimenti di produzione e filiali in tutto il mondo ed è divenuto celebre grazie al ruolo svolto durante la Prima Guerra Mondiale e, in seguito, grazie alle numerose innovazioni apportate, soprattutto durante gli “anni folli” con la produzione di veicoli di fascia alta. Più recentemente, il gruppo si è inoltre specializzato in macchine da cantiere e macchine agricole.

John Deere

 Sempre tra i principali concorrenti della Carraro si trova la società statunitense John Deere, un marchio del gruppo Deere & Company con sede nell’Illinois. L’azienda è specializzata nel settore della fabbricazione di mezzi agricoli e in particolare di trattori, mietitrebbie, raccoglitrici e presse. Produce inoltre falciatrici da prato e apparecchiature forestali. I macchinari commercializzati sotto questo marchio sono particolarmente popolari negli Stati Uniti in cui è una delle aziende più antiche del settore.

New Holland

 C’è anche un’altra azienda statunitense da prendere in considerazione come concorrente del gruppo Carraro. Si tratta della società New Holland, con sede in Pennsylvania, che si occupa di fabbricazione di macchine agricole fin dal 1895. Da allora, l’impresa ha inoltre allargato il proprio portafoglio di prodotti e propone anche delle presse e delle mietitrebbie.

Agco

 Andrà inoltre tenuta d’occhio la società statunitense Agco che esiste dal 1990 ed è specializzata nella fabbricazione e distribuzione di materiali agricoli. Per la precisione, questa azienda ha sede in Georgia. Un secondo stabilimento di produzione è stato lanciato nel 2013 in Francia, a Beauvais, per l’assemblaggio di trattori a marchio Massey Ferguson, e un altro ancora, sempre in Francia, in un sito precedentemente occupato dalla Nestlé.

Claas

 Viene poi il gruppo tedesco Claas, un fabbricante di materiale agricolo molto noto e che, in particolare, ha acquisito la francese Renault Agriculture. I suoi stabilimenti di produzione concentrano le loro attività sulla produzione di alcuni modelli di trattori che vengono principalmente prodotti in Francia e sono destinati al mercato europeo.


Alleanze strategiche

Fatta conoscenza con il gruppo Carraro, le sue principali attività e i suoi principali avversari sul mercato, ci interessiamo ora più da vicino alle differenti operazioni di partnership ed alle alleanze strategiche che questa società ha stretto in passato. I due esempi a seguire dimostrano l’importanza di tali associazioni sia per il gruppo che per il suo titolo borsistico.

Bonfiglioli

 Per cominciare, nel 2015 la Carraro ha siglato un importante accordo con il gruppo Bonfiglioli, anch’esso italiano, relativo al trasferimento della filiale O&K Antriebstechnik sotto il controllo della Bonfiglioli. Ricordiamo che questa filiale è specializzata nell’ideazione e nella fabbricazione di scatole del cambio per macchine di grande potenza e per gru cingolate. Tuttavia, sulla base di questo accordo, la Carraro mantiene una quota del 45% nella sua filiale e conserva un ruolo strategico nel quadro dell’alleanza. Da parte sua, la Bonfiglioli ha potuto estendere la propria gamma di prodotti per delle applicazioni di potenza più elevata mentre la Carraro resta concentrata sui sistemi di trasmissione per macchinari agricoli e da costruzione. In seguito a questo accordo di partnership, la società Bonfiglioli ha rapidamente proposto un nuovo importante accordo finalizzato a sviluppare la filiale tedesca di Carraro O&K Antriebstechnik specializzata nell’ideazione e nella produzione di componenti quali gli ingranaggi planetari per cingolati, gru, macchinari per miniere e applicazioni marine.

Armellié

 Più recentemente, nel 2018, il gruppo Carraro ha inoltre stretto un altro importante partenariato con una società francese specializzata in apparecchiature per le vigne. Per la precisione, in base a questo accordo la società Armellié, la cui sede è in Alta Loira, può importare su parte del territorio francese i trattori Agricube della Carraro. Va anche ricordato che un altro partenariato di distribuzione di questo tipo era già stato siglato in precedenza con il fabbricante di apparecchiature viticole CGS Agri che poteva distribuire gli stessi trattori Agricube dalla Bretagna alla regione PACA passando per le regioni Pays-de-la-Loire, Valle della Loira, Nuova Aquitania e Occitania. Per la Carraro, questo tipo di partnership commerciale è una vera e propria manna perché in tal modo ha potuto estendere ulteriormente la propria presenza in Francia ed aumentare il proprio fatturato tramite degli ordini a lungo termine.

Inizia a fare trading sulle azioni italiane!
Il 79% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con eToro
Inizia a fare trading sulle azioni italiane!

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia investimenti in azioni e in criptovalute, sia il trading di asset CFD.

Nota: I CFD sono strumenti complessi che comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 79% degli investitori retail perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti valutare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le prestazioni precedenti non offrono garanzie per risultati futuri. La cronologia di trading presentata è inferiore a cinque anni e potrebbe non essere sufficiente come base valida per decidere i propri investimenti.

Il copy trading è un servizio di gestione del portafoglio, fornito da eToro (Europe) Ltd., autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission.

L'investimento in criptovalute non è regolamentato in alcuni paesi dell'UE e nel Regno Unito. Nessuna tutela del consumatore. Il tuo capitale è a rischio.

eToro USA LLC does not offer CFDs and makes no representation and assumes no liability as to the accuracy or completeness of the content of this publication, which has been prepared by our partner utilizing publicly available non-entity specific information about eToro.

eToro.com