Inizia a fare trading su Bank of America
BANK OF AMERICA

Analisi prima di comprare o vendere azioni Bank of America

Inizia a fare trading su Bank of America
68% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro - eToro.com
 
Grafico fornito da TradingView

Vi proponiamo di scoprire tramite una scheda dettagliata tutto quello che è necessario sapere a proposito delle azioni Bank of America prima di cominciare a trattarle. Oltre alla loro quotazione in diretta, troverete qui un’analisi tecnica storica dei loro prezzi ed altre informazioni importanti relative a questa azienda.

Elementi da considerare prima di vendere o comprare azioni Bank of America

Analisi n.1

Naturalmente, bisognerà monitorare la crescita del settore bancario negli Stati Uniti dove il gruppo BoA realizza la maggior parte delle sue attività.

Analisi n.2

Andrà anche seguito il livello di crescita dei servizi bancari online dato che il gruppo si posiziona sempre di più su questo segmento permettendo così ai suoi clienti di ridurre i costi e fidelizzandoli.

Analisi n.3

Qualsiasi lancio di servizio o prodotto innovativo o nuovo da parte di Bank of America sarà un indicatore interessante in quanto gli permetterà certamente di aumentare la propria redditività attirando più clienti.

Analisi n.4

Come per qualsiasi società del settore bancario, i cambiamenti di normativa finanziaria possono influenzare positivamente o negativamente la quotazione delle azioni BoA.

Analisi n.5

Infine, andrà realizzato uno studio completo della concorrenza nel settore bancario negli Stati Uniti con il monitoraggio delle notizie di attualità delle principali banche statunitensi in diretta concorrenza.

Il 68% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con eToro

Presentazione della società Bank of America

Il gruppo statunitense Bank of America è un gruppo bancario noto a livello internazionale che svolge diverse attività che possono essere raggruppate in differenti poli secondo la percentuale di volume d’affari dell’azienda che generano.

  • Le attività di banca commerciale rappresentano da sole il 40,1% delle attività della società.
  • Le attività di banca d’affari e di investimento rappresentano il 31,9% del volume d’affari annuale.
  • La gestione di capitali e di attivi rappresenta da parte sua il 15,5% del volume d’affari globale.
  • Infine, le attività di banca di mercato rappresentano il 12,5% del volume d’affari della società.

Il gruppo bancario Bank of America contabilizza ad oggi 1.196 miliardi di euro di depositi e 849 miliardi di euro di prestiti.

Il gruppo Bank of America svolge la maggior parte della sua attività negli Stati Uniti ma raggiunge anche altri settori geografici come l’Europa, il Medio Oriente, l’Africa, l’Asia e l’America Latina.

Analisi prima di comprare o vendere azioni Bank of America
Il 68% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con eToro

Concorrenza

Dopo aver illustrato le attività precise di Bank of America, proponiamo di saperne di più sui principali concorrenti di questa banca statunitense, presentando i suoi principali avversari negli Stati Uniti:

JPMorgan Chase & Co

L'impresa è una holding finanziaria con sede a New York creata dalla fusione avvenuta nel 2001 tra Chase Manhattan Bank e J P Morgan & Co. Si tratta attualmente della più grande banca degli Stati Uniti ed è tra le più importanti del mondo, con oltre 2.513 miliardi di euro di attivi e operazioni in una sessantina di paesi. In particolare, è leader nei settori di banca d'investimento, servizi finanziari, transazioni finanziarie, mercati dei CDS e dei derivati, gestione di attivi, servizi bancari privati e capital risk.

Citygroup Inc

Questa impresa, nota anche come Citi, è una grande società finanziaria degli Stati Uniti, derivante dalla fusione avvenuta nel 1998 tra Citicorp e Travelers Group. Con degli attivi che ammontano a oltre 1.795 miliardi di dollari, l'impresa impiega oggi oltre 219.000 persone in tutto il mondo e conta oltre 200 milioni di clienti in un centinaio di paesi. Fa inoltre parte dell’indice borsistico Dow Jones.

Wells Fargo & Company

È un gruppo finanziario statunitense con sede a San Francisco, in California, e ha un attivo importante che ne fa la terza più grande banca degli Stati Uniti. Il gruppo svolge diverse attività e possiede delle filiali in Canada, nelle Marianne e nei Caraibi.

Goldman Sachs

Sempre tra i grandi gruppi bancari statunitensi vi è Goldman Sachs, una banca d'investimento creata nel 1869 che ha sede a New York e che dispone di uffici nelle principali piazze finanziarie mondiali. Svolge attività di finanziamento e di consulenza in materia di fusione-acquisizione, investimenti di capitali e commercio di beni ed è stato fortemente coinvolto nella crisi dei subprime nel 2007 e nel 2008 per aver creato dei prodotti derivati.

Morgan Stanley

Questa banca statunitense ha sede a New York, nel quartiere Midtown, a Manhattan. Si tratta di un gruppo bancario che opera in più di 42 paesi e che dispone di una rete di 1.300 uffici e di 60.000 dipendenti. L'impresa indica di avere più di 5.400 miliardi di dollari di attivi nel 2021 e di disporre di più di 600 rami negli Stati Uniti, che ne fanno uno dei leader della gestione patrimoniale nel mondo. Oggi la banca Morgan Stanley opera in tre grandi poli di attività

US Bancorp

Si dovrà infine tener conto della concorrenza di US Bancorp che ha sede a Minneapolis ed è la quinta banca più importante degli Stati Uniti. Attualmente il gruppo impiega oltre 65.000 dipendenti.


Alleanze strategiche

Per conservare il proprio posizionamento sul mercato bancario statunitense e guadagnare in popolarità a livello internazionale, il gruppo bancario Bank of America conta anche, ovviamente, su alcune alleanze strategiche con dei partner di livello.

Altre banche internazionali

Dal 2001 il gruppo è in particolare partner di diverse altre banche internazionali come BNP Paribas, Barclays, Deutsche Bank, Scotiabank e Westpac con la finalità di proporre dei prelievi gratuiti in vari continenti presso i distributori automatici di questi istituti per i clienti di questi gruppiin diversi continenti.

China Construction Bank

Bank of America ha anche siglato un partenariato con il gruppo China Construction Bank nel quadro di un accordo di assistenza reciproca.

Il 68% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con eToro

Domande frequenti

Quali sono le date importanti della storia di Bank of America?

Diverse date importanti hanno segnato durevolmente la storia di Bank of America. In particolare, la banca è stata creata nel 1929. Nel 1998 ha proceduto ad una fusione/assorbimento con il gruppo NationsBank che gli ha permesso di aumentare la propria presenza sul mercato. Infine, nel 2009, il gruppo ha profittato della crisi dei sub-prime per procedere all’acquisizione di diverse altre banche e compagnie di assicurazione in difficoltà.

La quotazione delle azioni Bank of America salirà?

Se si vuole sapere se la quotazione di queste azioni in Borsa ha delle possibilità di salire nei prossimi anni, è indispensabile essere in grado di effettuarne una buona analisi. A tal fine è necessario utilizzare congiuntamente l’analisi fondamentale, che si interessa ai fattori più influenti dell’attualità, e l’analisi tecnica, che si basa sullo studio dei grafici borsistici e dei movimenti passati e presenti del titolo.

Dove e come investire sulla quotazione delle azioni Bank of America?

Se si vuole investire sulla quotazione di azioni statunitensi come quelle di Bank of America, bisogna sapere che non tutti i normali prodotti di investimento azionario lo consentono. In effetti, non tutti i conti titoli consentono di investire sui mercati statunitensi ma per speculare su tali titoli si possono comunque utilizzare dei prodotti derivati online come i CFD.

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia investimenti in azioni e in criptovalute, sia il trading di asset CFD.

Nota: I CFD sono strumenti complessi che comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 68% degli investitori retail perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti valutare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le prestazioni precedenti non offrono garanzie per risultati futuri. La cronologia di trading presentata è inferiore a cinque anni e potrebbe non essere sufficiente come base valida per decidere i propri investimenti.

Il copy trading è un servizio di gestione del portafoglio, fornito da eToro (Europe) Ltd., autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission.

L'investimento in criptovalute non è regolamentato in alcuni paesi dell'UE e nel Regno Unito. Nessuna tutela del consumatore. Il tuo capitale è a rischio.

eToro USA LLC does not offer CFDs and makes no representation and assumes no liability as to the accuracy or completeness of the content of this publication, which has been prepared by our partner utilizing publicly available non-entity specific information about eToro.

eToro.com