Inizia a fare trading su Aviva!
AVIVA

Analisi prima di comprare o vendere azioni Aviva

Inizia a fare trading su Aviva!
77% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro - Plus500.com
 
Grafico fornito da TradingView

Elementi da considerare prima di vendere o comprare azioni Aviva

Analisi n.1

Per prima cosa, bisogna seguire con attenzione gli sforzi fatti da Aviva per raggiungere nuovi mercati, in particolare per estendere le proprie attività nelle zone rurali. In area urbana, è bene fare attenzione al lancio sul mercato di prodotti destinati ai giovani che, in questo ambito, sono il target privilegiato di Aviva.

Analisi n.2

Le operazioni pubblicitarie e di marketing e tutte quelle finalizzate a sensibilizzare i potenziali clienti circa la sicurezza del loro futuro sono degli elementi da studiare con la massima cura.

Analisi n.3

È inoltre noto che la salute economica europea e mondiale influisce fortemente sulle attività del gruppo Aviva e fa quindi parte dei fattori da prendere in considerazione nel corso dell’analisi.

Analisi n.4

Infine, è anche necessario monitorare la sempre più forte concorrenza del settore con, in particolare, l’ingresso sul mercato di nuovi attori.

Il 77% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500

Presentazione della società Aviva

Il gruppo britannico Aviva è attualmente il leader del settore delle assicurazioni nel Regno Unito ed una delle principali società di questo settore al mondo. Le sue attività possono comunque essere suddivise in due poli principali a seconda del volume d’affari generato:

  • Le polizze non vita rappresentano il 61,9% del fatturato globale dell’impresa.
  • Le polizze vita e la gestione del risparmio pensionistico rappresentano da parte loro il 38,1% del volume d’affari dell’impresa. In entrambi i segmenti, Aviva è il numero uno in Gran Bretagna.

È ovviamente nel Regno Unito e in Irlanda che il gruppo Aviva realizza la maggior parte del proprio fatturato, il 40,1%, ma la compagnia di assicurazioni svolge le proprie attività anche a livello internazionale e raggiunge quindi il mercato italiano e quello europeo nel suo insieme oltre ad essere presente in Asia e in Canada.

Analisi prima di comprare o vendere azioni Aviva
Il 77% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500

Concorrenza

Ora daremo uno sguardo più da vicino ai vari concorrenti del gruppo Aviva con una presentazione completa dei principali attori di questo mercato assicurativo in Europa e alcune spiegazioni sulle loro attività.

AXA

Prima di tutto, il Gruppo AXA è naturalmente uno dei leader in questo settore ed è un gruppo assicurativo i cui prodotti si rivolgono sia agli individui che alle imprese e che soddisfano i loro bisogni in termini di servizi e prodotti assicurativi, protezione personale, risparmio e trasferimento patrimoniale. Il gruppo ha anche attività bancarie in alcuni paesi ed è presente in più di 64 paesi diversi per attività di assistenza. Il Gruppo AXA non è solo una delle compagnie assicurative leader in Europa ma anche nel mondo. È stato il marchio assicurativo leader nel mondo per oltre 12 anni e il terzo marchio di servizi finanziari nel mondo.

Allianz SE

Un altro concorrente è il gruppo tedesco Allianz SE, che è stato fondato nel 1890 a Berlino ed è attualmente il leader di questo settore in Europa e il quarto gestore patrimoniale al mondo. Il gruppo è diversificato nell'assicurazione danni e vita ed è attivo in Germania, Svizzera, Francia e Italia. Si affida anche alla sua rete di agenti assicurativi per commercializzare i suoi prodotti bancari. Va notato che qualche anno fa, il gruppo ha acquisito il suo concorrente AGF e che è l'ex proprietario della Dresner Bank in Germania, che ha venduto a Commerzbank nel 2008.

Generali

Il gruppo italiano Assicurazioni Generali è una compagnia assicurativa quotata alla Bolsa Italiana ed è stata fondata nel 1831 a Tieste. È una delle 50 aziende più grandi del mondo secondo la rivista Forbes. È anche la terza compagnia di assicurazioni più grande del mondo dopo Allianz e AXA e il gruppo ha più di 72 milioni di clienti in tutto il mondo con una posizione dominante nelle assicurazioni sulla vita.

CNP Assurances

Quest'altra compagnia di assicurazioni personali è stata fondata in Francia nel 1959. È anche il leader nell'assicurazione dei prestiti e il secondo assicuratore vita in questo mercato e il numero 7 in Europa. CNP Assurance è un'impresa del settore pubblico dalla legge di privatizzazione del 1992 e attraverso la sua struttura azionaria. Beneficia del sostegno e della fiducia dei suoi azionisti storici, tra cui Caisse des Dépôts, Banque Postale, BPCE e lo Stato francese.

Zurich Insurance Group

Infine, il gruppo, noto anche semplicemente come Zurich, è una compagnia di assicurazioni svizzera con sede in Svizzera. È la più grande compagnia di assicurazioni del paese e una delle più grandi società quotate al mondo. Questa compagnia assicurativa globale è organizzata in tre divisioni principali


Alleanze strategiche

Aviva deve il proprio successo e il proprio posizionamento tra i leader delle assicurazioni in Europa e nel mondo anche ad alcune partnership strategiche con altre grandi imprese di cui proponiamo degli esempi concreti.

HSBC

 Da molti anni, Aviva è uno dei partner di fiducia del gruppo bancario britannico HSBC. Nel 2011 le due società hanno rafforzato la loro alleanza per quanto riguarda la distribuzione di polizze danni nel Regno Unito e in tutta l’Europa.

Predica

 Una partnership di minore importanza era anche stata stretta tra la filiale francese di Aviva e Predica, filiale del Crédit Agricole. Questa partnership riguardava la realizzazione del progetto immobiliare della torre Carpe Diem nel quartiere La Défense a Parigi.

Il 77% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro. Annuncio sponsorizzato per fare trading di CFD con Plus500
Il 77% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.
Plus500.com